L’avvocato del lavoro spesso si deve occupare del delicato tema della tutela della salute del lavoratore.

E’ dunque importante avere presenti le fonti normative che disciplinano questo importante settore.

Prescindendo in questa sede dalla vasta ed articolata normativa europea, sul piano interno partiamo dalla fonte più importante e sovraordinata rispetto alle altre, ossia la Costituzione.

Possiamo individuare alcune importanti norme contenute nella Carta costituzionale che, in forma più o meno diretta, fanno riferimento al diritto alla salute in rapporto al prestatore di lavoro.

Innanzitutto l’art. 32 comma 1: “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Più specificamente in riferimento al mondo del lavoro, citiamo l’art. 41 comma 2: “Non può svolgersi [l’iniziativa economica n.d.r.] in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana“.

Più in generale, sempre nella Costituzione italiana, l’art. 2: “La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale

Passando al codice civile in questa sede interessa – tra gli altri – l’art. 2087, il quale prevede che “L’imprenditore è tenuto ad adottare nell’esercizio dell’impresa le misure che, secondo la particolarità del lavoro, l’esperienza e la tecnica, sono necessarie a tutelare l’integrità fisica e la personalità morale dei prestatori di lavoro“.

Ancora più nello specifico, per la prevenzione degli infortuni sul lavoro esiste ed è attuamente vigente un testo unico vasto ed articolato che prevede gli obblighi di sicurezza e prevenzione in capo a tutti i soggetti protagonisti dell’attività produttiva, dal datore di lavoro in giù, e si tratta del D.L.vo del 9.4.2008 n. 81, che disciplina appunto la materia della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Share This