Segnaliamo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del 3 agosto scorso della legge n. 122/2012 del 1° agosto, che ha convertito il d.l. n. 74/2012, il cd. “decreto terremoto”.
Due novità.
Proroga al 31 dicembre 2012 di tutti i termini già previsti al 31 luglio scorso (sospensione dei termini processuali e non, sospensione di alcuni giudizi, ecc.).
Soppressione del secondo periodo del punto 4 dell’art 6 del d.l., ovvero la possibilità, per le parti beneficiarie del diritto alla sospensione dei termini processuali, di rinunciarvi.

 

Share This