Un sorriso e una stretta di mano che trasmette fiducia:
ECCO L’AVVOCATO SERGIO PALOMBARINI.

Sergio Palombarini nel 2015 compie i suoi primi 50 anni di vita e 25 di professione.

Prima di diventare avvocato è stato giornalista pubblicista, ed ha svolto modesti lavori saltuari. Diventato avvocato è stato subito avviato alla pratica del diritto del lavoro, materia che da sempre lo appassiona.

Nei primi anni di carriera – come tanti altri giovani legali – si è fatto le ossa (e una parte di stipendio) come difensore in processi penali nella veste di difensore di ufficio (un “classico” anche della letteratura e della cinematografia).

Ha patrocinato pratiche di diritto del lavoro e diritto sindacale avanti alle Preture, Tribunali e Corti di Appello di Bologna, Milano e svariate altre sedi del centro-nord Italia.

Nel 2015 è stato eletto consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Bologna, per conto del quale è entrato nella Commissione per il Patrocinio a spese dello Stato dello stesso Consiglio e in quella del Tar dell’Emilia Romagna, oltre che nel Consiglio dell’Organismo di Mediazione dell’Ordine degli Avvocati di Bologna.

Fin dal 2003 è Mediatore per la Camera di Commercio di Bologna.

Alcuni anni fa è stato Commissario per l’esame di abilitazione alla professione di avvocato nel distretto della Corte di Appello di Bologna.

Per conto della casa editrice Maggioli ha scritto, con il collega Antonio Spinzo, due saggi: “Il Manuale pratico del patrocinio a spese dello Stato”, di cui sono state pubblicate svariate edizioni, e “Il compenso dell’avvocato nel patrocinio a spese dello Stato”, prima edizione nel 2014. Ama la lettura, i viaggi, il cinema, lo sport, la buona cucina e la buona compagnia: così come nella vita, anche nel lavoro, il rapporto umano è, per lui, la pietra fondante di tutto.

Richiedi informazioni

Studio Legale Palombarini & Mantegazza a Bologna e Padova

Nome *

E-mail *

Oggetto

Messaggio

* Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy

Share This